RADICALI LIBERI E STRESS OSSIDATIVO

COME RALLENTARE L’INVECCHIAMENTO INNESCANDO LA BIOGENESI MITOCONDRIALE
I Mitocondri funzionano al meglio solo se lo stress ossidativo è basso, altrimenti utilizzano meccanismi diversi per produrre energia per le cellule non bruciando i grassi come carburante preferito. Infatti i radicali liberi sono attratti dai gruppi carbonilici degli acidi grassi ricchi di energia e elettroni disponibili per neutralizzare queste cariche instabili che invadono il nostro corpo senza una meta , ma come prima cosa preferiscono indebolire le nostre membrane biologiche, per permettere a batteri e virus di penetrare. Ecco perche’ a volte ci troviamo di fronte a valori di Colesterolo e LDL altissimi . Il Colesterolo in questi casi non e’ una molecola da inibire con le STATINE farmaci ipocolesterolemizzante molto aggressivi, che bloccano la produzione endogena di questa molecola precursore dei nostri ormoni, che vuole solo difendere il nostro corpo da insulti esterni , danno endoteliale, e radicali liberi che bloccano la nostra dimensione cellulare e di conseguenza energetica della cellula che deve produrre ATP per difendersi e attivare il nostro sistema immunitario come i Macrofagi che attaccano sostanze estranee e cellule tumorali. In pratica , un organismo “stressato “non riesce a neutralizzare l’eccessivo livello di radicali liberi endogeni ed e’ cosi’ intossicato da queste sostanze che causano un enorme danno a diversi settori del corpo umano. Cosi’, queste sostanze instabili , altamente reattive sono libere di attaccare e danneggiare irreversibilmente le nostre cellule. Determinano un’accellerazione del fisiologico processo di invecchiamento e una lista di almeno 50 malattie, che si allunga di giorno dopo giorno. Lo Stress ossidativo tra cui fattori fisici, Radiazioni, metalli pesanti, zuccheri, alcool, fattori mentali, Cortisolo, ecc, portano ad inibire il nostro sistema immunitario. In questo modo senza difesa , si fanno strada i maledetti Virus e batteri che stravolgono e fanno impazzire il nostro OROLOGIO BIOLOGICO !
SELENIO, GLUTATIONE, E FLAVONOIDI sono lo scudo del nostro sistema immunitario..
Il selenio con il glutatione forma l’enzima glutatione perossidasi, un antiossidante , con spiccata azione antiinvecchiamento.
Il glutatione costituito da 3 aminoacidi (cisteina ,glicina ,acido glutammico ) è un potente disattivatore di radicali liberi .La glutationoperossidasi ,costituita da selenio + glutatione , è un chelante ( chelaggio=capacità di un metallo di legarsi agli altri ), in questo modo elimina dall’organismo i metalli tossici , es. il piombo ,il cadmio ,l’alluminio.E’stato dimostrato un basso tasso di selenio nelle unghie degli infartuati e in soggetti affetti da cancro mammario .Il selenio e la vitamina E lavorano in concerto e ognuno risparmia l’altro.
Tutti gli esseri viventi hanno dei meccanismi difensivi antiossidanti e tanto piu’ sono potenti tanto più si allunga la loro vita.
Come detto.i più importanti enzimi antiossidanti dell’organismo sono :
1 la superossidodismutasi citoplasmatica con coenzima e il manganese,
2)la superossodismutasi nucleare con coenzima il rame ,
3) la glutationo perossidasi con coenzima il selenio,
4) le catalasi.
Gli antiossidanti esogeni sono assunti coll’alimentazione e i più importanti sono la vitamina E, la vitamina C, il betacarotene, il coenzima Q 10, i flavonoidi .
Il tasso di antiossidanti nei tessuti strettamente dipende dall’alimentazione e aumenta con l’introduzione degli antiossidanti.
I FLAVONOIDI SONO STATI SCOPERTI DAL PREMIO NOBEL SZENT GEORGY , CHE LI DEFINI ‘ VITAMINA P.
I FLAVONOIDI COADIUVANO LA VITAMINA C,NE MIGLIORANO L’ASSORBIMENTO E LA PROTEGGONO DALL’OSSIDAZIONE .
I FLAVONOIDI REGOLANO LA PERMEABILITA’ DEI CAPILLARI , INOLTRE RILASCIANO LA MUSCOLATURA LISCIA DELLE ARTERIOLE E ABBASSANO LA PRESSIONE ARTERIOSA .
LE RICERCHE HANNO CONFERMATO CHE I FLAVONOIDI PROTEGGONO DALL’ INFARTO E DALL’ ICTUS .
I FLAVONOIDI NATURALI SONO OLTRE 5000 E SI SUDDIVIDONO IN 6 GRUPPI :
1)FLAVONI( es.LUTEOILINA ,APIGENINA)
2)FLAVONOLI(es.QUERCETINA,MIRICETINA)
3)FLAVONONI (es.ESPERITINA ,NARINGENINA)
4)FLAVAN3OLI(es,CATECHINA, EPICATECHINA)
5)ISOFLAVONI(es.GENISTEINA,GLICITEINA)
6)ANTOCIANINE (es.CIANIDINA,PETUNIDINA).
I FLAVONOIDI SONO MOLTO DIFFUSI NEL MONDO VEGETALE, E SVOLGONO NUMEROSE FUNZIONI , INCLUSA LA PIGMENTAZIONE GIALLA, ROSSA E BLU DEI FIORI E LA PROTEZIONE DA INSETTI E MICROBI.
ESSI SVOLGONO AZIONE :1)ANTIALLERGICA,2)ANTIINFIAMMATORIA,3)ANTIVIRALE,4)ANTIMICROBICA,5)ANTICANCEROGENA.
In una ricerca eseguita nell’università di Birmingham in Alabama è stato accertato che i flavonoidi estratti dai vegetali e dai frutti ricchi in flavonoidi inibiscono la crescita delle cellule cancerose al 90%.
Stati precancerosi sono sempre presenti nei tessuti degli esseri viventi, il cancro si sviluppa in presenza di aumento del rischio ossidativo con danno del DNA , provocato dal fumo, dai raggi ultravioletti o da eccesso di esercizio fisico o da sostanze tossiche dell’aria o dell’acqua o degli alimenti.
Questo studio indica la grande importanza dell’alimentazione ricca di frutta e verdura cruda.
Un nuovo flavonoide è stato isolato dai semi dell’uva, è stato chiamato Resvetralolo o ancora meglio il suo Glucoside POLIDATINA con assorbimento e biodisponibilita’ del 100 %
La POLIDATINA esplica un’azione antiossidante più potente della vitamina E , del betacarotene, e della vitamina C.
IL Resvetralolo spiega il paradosso francese: benché la dieta francese sia molto ricca in grassi saturi, la frequenza di malattie cardiovascolari è bassa. Anche presentando un Colesterolo superiore ai valori dettati dalla medicina ufficiale.
Gli esperti pensano che ciò sia da attribuire al vino rosso, molto usato.
Il vino bianco non possiede questa azione, difatti non è fermentato coi semi come il rosso.
I flavonoidi differiscono da frutto a frutto e da foglia a foglia, sia come tipo di flavonoidi sia in quantità e potere antiossidante.
Esistono studi approfonditi sul potere antiossidante dei vari vegetali.
Al primo posto come potete antiossidante tra gli anti ossidanti c’è la frutta nera tipo uva nera e prugne nere, mirtilli, more, fragole.
E’ stata stabilita una misura del potere antiossidante dei vegetali, ed è stata definita una unità di misura, cui è stato dato il nome di ORAC (oxigen radical absorbance capacity).
Per mantenersi in forma, ogni persona dovrebbe introdurre una quantità di antiossidanti pari a 5000 unità al giorno.
E’ essenziale mangiare crudo, la cottura in molti alimenti riduce o distrugge i flavonoidi.
I bioflavonoidi più conosciuti sono la quercetina, la rutina, la esperidina, la naringina, la baicalina,Astaxantina, Polidatina, Indolo-3-carbinolo, il pycnogenolo,la luteina ,la zeaxantina ; i bioflavonoidi svolgono attività antivirale e anticancerogena ; l’ azione più marcata si ha contro i virus della poliomielite, dell’epatite A e B, dell’influenza e dell’ HIV.
In vitro la quercetina , Baicalina, e il pycnogenolo inibiscono la replicazione Virale. .
QUERCETINA :
La QUERCETINA che ha formula (C15-H10-O7) E’ CONSIDERATA IL PIU’ ATTIVO DEI FLAVONOIDI, INIBISCE INFATTI LA SINTESI E IL RILASCIO DELL’ISTAMINA .
LA QUERCETINA POSSIEDE UNA POTENTE AZIONE ANTI INFIAMMATORIA E ANTITUMORALE . IN UN ESPERIMENTO LE CELLULE CANCEROSE DELLA PELLE E DELLA PROSTATA TRATTATE CON QUERCETINA E ULTRASUONI A 20 KHz PER 1 MINUTO HANNO PRESENTATO MORTALITA’ DEL 90% ENTRO 48 ORE , SENZA OSSERVARE VISIBILE DANNO O MORTALITA’DELLE CELLULE NORMALI .
GLI ALIMENTI CON PIU’ ALTO CONTENUTO IN QUERCETINA SONO IL TE’ VERDE,, IL VINO ROSSO , GLI AGRUMI ,IL MIELE, I LAMPONI LE CIPOLLE ,LE MELE .
La Natura ha una grande capacita’ di guarire noi stessi. Dobbiamo solo dargliene la possibilita’….
Integrazione Antiossidante contro lo Stres Ossidativo consigliata con: RE-MITOCONDRIAL, FLAVO C 1000, ASTAXANTINA, POLIDATINA, INDOLO-3-CARBINOLO…
I PRINCIPI ATTIVI PIU’ POTENTI CHE LA NATURA HA MESSO A DISPOSIZIONE PER LA NOSTRA SALUTE..Glutatione, Flavonoidi titolati in Acido Ascorbico, Polidatina, Crucifere, Vitamina D3, Beta -carotene con Astaxantina e Retinolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *