Proprietà della QUERCETINA: LA MOLECOLA CHE INIBISCE SARS-CoV-2

La quercetina è un aglicone flavonolico appartenente alla classe dei bioflavonoidi, ampiamente presente e ben distribuito nel regno vegetale: scopriamo insieme le proprietà della quercetina!
Fonti particolarmente ricche di questa molecola di origine naturale sono: le cipolle, il vino rosso, il thè verde
Spesso la quercetina è presente sotto forma di glicoside, cioè unita a molecole di natura zuccherina: ad esempio la rutina è una quercetina-3-rutinoside e nella cipolla sono presenti glicosidi della quercetina.
La quercetina è un composto di colore giallo-verdastro, praticamente insolubile in acqua, mentre i derivati glicosidici sono molto più idrosolubili.
Circa il 25% della dose ingerita viene assorbita nell‘intestino tenue, da qui la quercetina passa attraverso il circolo portale nel fegato che poi la distribuisce ai diversi tessuti dell’organismo.
La quercetina legata sotto forma glicosidica viene invece assorbita a livello del colon, solo dopo che i batteri intestinali hanno idrolizzato tali glicosidi.

proprietà-della-quercetina


RUOLO NELLE ALLERGIE e NEI PROCESSI INFIAMMATORI

Tale azione è legata alla presenza dei gruppi ossidrilici presenti nella quercetina.
Il meccanismo d’azione sembra correlato alla sua capacità di inibire la degranulazione dei mastociti, dei basofili e dei neutrofili. Questo suggerisce il suo impiego nel trattamento delle allergie, come la febbre da fieno.
La quercetina può inoltre inibire la liberazione di istamina e di altri mediatori delle reazioni allergiche, fungendo da stabilizzatore delle membrane cellulari, che diventano così meno sensibili agli allergeni.
La quercetina, al pari di altri bioflavonoidi è anche in grado di agire direttamente sul sistema a cascata dei mediatori dell’infiammazione, senza peraltro mostrare i classici effetti collaterali a livello gastrico associati alla somministrazione dei Farmaci Antinfiammatori Non Steroidei (anzi favorendo eventualmente la cessazione del sanguinanento e la successiva cicatrizzazione). Questo suggerisce il suo impiego nel trattamento delle allergie, come la febbre da fieno. Un recente studio effettuato su soggetti con prostatite cronica di tipo III (infiammazione della prostata non batterica con dolore prostatico) hanno mostrato un miglioramento del 25% della sintomatologia nel 67% dei soggetti.

Proprietà della Quercetina: EFFETTO IMMUNOMODULANTE

Gli effetti immunomodulanti e, in combinazione con vitamina C, anche antivirali riportati in letteratura, hanno subito un incentivo soprattutto in seguito all’infezione da SARS-COVID-19. Uno studio internazionale effettuato da un gruppo di ricercatori del CNR di Cosenza, assieme ad università spagnole, dimostra che la quercetina è in grado di bloccare la proteina 3CLpro, indispensabile al virus sars cov-2 per vivere e svilupparsi. Contrariamente ad altre molecole in grado di inibire la proteina 3CLpro la quercetina è ben tollerata dall’organismo. La quercetina riduce l’attività enzimatica di 3CLpro grazie al suo effetto destabilizzante sulla proteina», afferma Adrian Velazquez-Campoy dell’Università di Zaragoza, che ha diretto il gruppo di ricerca e che aveva già lavorato alla ricerca di farmaci inibitori della proteina per il virus della SARS, nel 2003. 

Proprietà della Quercetina: AZIONE ANTIOSSIDANTE

La quercetina inibisce la perossidazione dei lipidi. Tale azione è dovuta alla sua particolare struttura, ricca di doppi legami. La potente azione antiradicalica è in grado di proteggere le strutture cellulari a tutti i livelli, in particolare per quanto riguarda i meccanismi di produzione delle proteine. La quercetina sinergizza l’attività antiossidante della vitamina C: tale sinergia si manifesta in particolare attraverso un migliorata azione del glutatione nel metabolismo cellulare. Anche l’effetto gastroprotettivo e antiulcera riconosciuto alla quercetina è dovuto, almeno in parte, a questa azione antiossidante.

https://parafarmaciaovf.it/7187-ovf-quercetin-500-60-csp.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *